menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Battipaglia, la moglie muore per Covid: il marito stroncato da infarto. Allarme contagi a Scafati

Dolore doppio a Battipaglia per la scomparsa, avvenuta nello stesso giorno, di una coppia di coniugi. Intanto, 400 contagi in 8 giorni a Scafati

"I numeri dei test Covid positivi confermano oramai che la situazione è diventata tremendamente complessa, nella Regione Campania, e tuttavia è oramai innegabile che esista un problema Scafati. L’amministrazione comunale e quella regionale ne prendano atto e cerchino di capire il perché adottando le misure necessarie a tutela della popolazione". Lo ha detto Michele Russo, consigliere comunale di Scafati che interviene sull'emergenza sanitaria.

La nota


"Negli ultimi 8 giorni a fronte di 20.163 test positivi in tutta la Campania ben 400 sono stati registrati a Scafati, mentre - tanto per fare dei paragoni semplici - a Salerno ci si è attestati a quota 339 ed a Nocera Inferiore a 187. Rapportando il tutto alla popolazione residente a Scafati abbiamo un tasso di incidenza più che doppio rispetto alla media regionale, pari a tre volte quello di Salerno e doppio rispetto a Nocera Inferiore. Non si può far finta di niente.

E’ necessario controllare che i positivi ed i loro contatti stretti non circolino, innanzitutto. Occorre, inoltre, uno sforzo di tracciamento per delimitare eventuali focolai. L’amministrazione comunale solleciti anche l’Unità di Crisi della Regione Campania. Rimanere fermi, sia da parte dell’amministrazione comunale che della Regione, non è accettabile".

Il dramma a Battipaglia

Intanto, dolore doppio a Battipaglia per la scomparsa, avvenuta nello stesso giorno, di una coppia di coniugi. Come riporta La Città, nella tarda mattinata di ieri ha smesso di vivere per prima la moglie, una 80enne battipagliese positiva al Covid, stroncata da una polmonite interstiziale. E, poco dopo, il marito, un 78enne che, appresa la notizia della morte della consorte, è stato colpito da un infarto fatale ed il suo cuore ha smesso di battere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento