menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme Covid, scattano chiusure e quarantene nelle scuole di Salerno e provincia

Il virus continua, purtroppo, a dilagare anche nelle scuole, costringendo diversi sindaci ad emettere nuove misure restrittive per salvaguardare la salute di alunni, insegnati e personale scolastico. 

Il Covid-19 continua, purtroppo, a dilagare anche nelle scuole, costringendo diversi sindaci ad emettere nuove misure restrittive per salvaguardare la salute di alunni, insegnati e personale scolastico. 

Nei comuni 

A Mercato San Severino, il sindaco Antonio Somma ha disposto, dal 19 al 24 aprile 2021, in via precauzionale e temporanea, la sospensione delle attività didattiche in presenza di tutte le scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale, nonché delle ludoteche; restano consentite in presenza le attività destinate agli alunni con bisogni educativi speciali o disabilità. Non solo. Dal 18 al 24 2021, in via precauzionale e temporanea,l'immediata rimozione sul territorio comunale, di tutti gli arredi esterni (tavolini, sedie, panche, ecc.) annessi alle attività di somministrazione e di vendita di alimenti e bevande (bar, caffetterie, ristoranti, ecc.) e la chiusura dei Dehors a servizio delle attività;vietato consumare cibi e bevande all'interno dei bar, caffetterie, pasticcerie, gelaterie, ristoranti e delle altre aftività di ristorazione, etc. e nelle loro adiacenze e sono vietati gli assembramenti in tutte le aree del territorio comunale; divieto di accesso ed utilizzo dei parchi giochi presenti sul territorio comunale. l'accesso al pubblico agli Uffici Comunali è consentito previo a ppuntamento telefonico ad eccezione degli Uffici di Stato Civile e Anagrafe, Polizia Municipale e Politlche Sociali.

A San Cipriano Picentino, dopo un confronto tra la sindaca Sonia Alfano e la dirigente scolastica,  enuto conto che 10 docenti curriculari su 21 docenti in organico e 2 collaboratori scolastici su 4 in servizio risultano in quarantena fiduciaria dal 9 aprile 2021 al 23 aprile 2021, non vi sono le condizioni almeno fino al 23 aprile di poter riaprire la scuola media inferiore alle classi seconde e terze così come previsto Decreto Legge  in materia di frequenza in presenza in zona a rischio arancione.

A Salerno, invece, una classe della scuola media “Torrione Alto” di Salerno è stata posta in quarantena sempre per il virus. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
  • social

    Ansia: il nuovo singolo di Keyra

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento