Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Covid a Salerno: 27 tamponi positivi rilevati al Ruggi, c'è anche un neonato

I dati fanno riferimento ai contagi accertati in città il 13 marzo e riscontrati al termine di esame effettuato presso l'Usca di via Allende. Quattordici uomini e tredici donne sono risultati positivi

foto archivio

Il Covid non dà tregua e l'Asl continua a rilevare contagi in città. L'ultimo report aggiornato, che fa riferimento ai tamponi effettuati presso l'Usca di via Allende, accerta 27 casi positivi, con una lieve maggioranza degli uomini (14).

I dati

Il contagiato più giovane è purtroppo un neonato di appena 21 giorni. La paziente più anziana è, invece, una donna di 77 anni. Lo screening riguarda i tamponi del 13 marzo, che l'Asl ha potuto acquisire dopo gli esami effettuati presso l'Usca di Salerno. Non rientrano in questo computo gli esami effettuati dai laboratori, che poi devono essere smistati e confluiscono progressivamente nel database regionale e in quello del Comune di Salerno. Proseguono senza sosta il tracciamento Asl e l'indagine epidemiologica, quest'ultima finalizzata ad accertare le modalità della trasmissione del contagio e la composizione del nucleo familiare delle persone risultate positive. Con riferimento alle giornate dell'11 e 12 marzo, erano stati 32 i tamponi positivi processati al Ruggi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid a Salerno: 27 tamponi positivi rilevati al Ruggi, c'è anche un neonato

SalernoToday è in caricamento