menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salernitana, lotta al virus: altri due contagiati nel settore giovanile granata

In totale, i positivi al Covid-19 sono diventati sette, quattro dei quali appartenenti al gruppo squadra. La partita del campionato Primavera, contro il Benevento, è stata rinviata a data da destinarsi

Il virus non dà tregua: ci sono altri due contagiati nel settore giovanile della Salernitana. In totale, i positivi al Covid-19 sono diventati sette, quattro dei quali appartenenti al gruppo squadra. La partita del campionato Primavera, contro il Benevento, è stata rinviata a data da destinarsi.

Le precauzioni

Nel frattempo la Salernitana ha deciso di blindare la sede sociale, i campi d'allenamento e lo stadio. Sabato 17 aprile all'Arechi è in programma la sfida al Venezia e il club granata ha disposto l'ingresso del personale solo previa presentazione di un certificato che attesti negatività dopo il tampone effettuato entro le 36 ore antecedenti l'evento sportivo. In alternativa, è possibile sottoporsi al tampone presso l'unità mobile dei centri Verrengia, allestita al varco 2 dell'impianto di gara. Ieri negli uffici della sede c'è stata una riunione operativa per stabilire logistica e percorsi. L'unità mobile sarà aperta alle persone accreditate - osservatori, procuratori, giornalisti, forze dell'ordine, dipendenti comunicali, ascensoristi, sponsor e fornitori - dalle ore 10.30 alle 13.45.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento