menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid a Salerno: processati 21 tamponi positivi al Ruggi, tracciamento dell'Asl

I dati delle persone contagiate finiscono ogni sera in un database di condivisione con il Comune di Salerno. Le informazioni sono utili poi ad attivare servizi dedicati per il ritiro della spazzatura e per i controlli di vigilanza della polizia municipale

Il Covid non dà tregua e l'ondata di contagi si estende anche al capoluogo. Ieri sono stati processati a Salerno 21 tamponi positivi. Si tratta dei tamponi che sono stati presi in carico dall'ospedale Ruggi d'Aragona. A questi dati, che sono in possesso dell'Asl dalla primissima mattinata di oggi, venerdì 12 marzo, si potrebbero aggiungere nelle prossime ore i tamponi effettuati dai cittadini presso centri privati e che dovranno essere poi recepiti ed incrociati.

Lo scenario

Attraverso le piattaforme Sinfonia e con il servizio Soresa prosegue il tracciamento, attraverso domande mirate alla rilevazione non solo e non tanto della sintomatologia, che è materia specifica del medico di base e dell'Usca, ma sulla rete dei contatti. Prosegue l'inchiesta epidemiologica attivata dai servizi dedicati ed è in questo delicato passaggio che incrocia salute e senso civico - raccomanda l'Asl - che deve scattare il buonsenso. Non deve esserci titubanza e reticenza nel fornire riferimenti su reti di contatto che si estendano a familiari allargati e ad amici incontrati nella immediatezza della accertata positività, per evitare l'effetto a catena, anzi prevenirlo.

Salerno e l'Agro

Da tracciamento, viene rilevata una situazione complessiva di difficoltà ma non di livello di allarme nel capoluogo, per rapporto popolazione /contagiati, rispetto invece a quanto accade in alcuni Comuni della provincia, in particolare dell'Agro. L'Asl, peró, raccomanda guardia alta e prudenza. I dati dei positivi finiscono ogni sera in un database di condivisione del Comune di Salerno, utili poi ad attivare servizi dedicati per il ritiro della spazzatura e per la vigilanza della polizia municipale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento