Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca San Valentino Torio

Covid killer a San Valentino Torio: muore 31enne, il cordoglio del sindaco

Amerigo Esposito era ricoverato presso l'ospedale "Mauro Scarlato" dallo scorso weekend. Non era ancora vaccinato

L’Agro nocerino sarnese piange la scomparsa di Amerigo Esposito. Aveva soltanto 31 anni e, dallo scorso weekend, era ricoverato presso il reparto Covid dell’ospedale “Mauro Scarlato” di Scafati. Non era ancora vaccinato, anche se soggetto a rischio per la sua obesità. I medici hanno fatto di tutto per salvarlo, ma purtroppo con il trascorrere dei giorni le sue condizioni di salute si sono aggravate a causa del virus.

Il dolore 

Esposito era titolare di concessionarie d’auto (una a San Marzano sul Sarno, l’altra a Salerno) ed era originario di San Valentino Torio, dove viveva con la moglie ed il figlio di soli due anni. Il sindaco Michele Strianese e l' Amministrazione Comunale di San Valentino Torio “si uniscono al dolore delle famiglie Ambruosi ed Esposito, per la prematura scomparsa del giovane Amerigo, esprimendo ad esse le più sentite condoglianze.Il nostro caro concittadino ha lottato contro il covid presso l' ospedale Scarlato di Scafati ma non e' riuscito a vincere la sua battaglia. Affranti dal dolore preghiamo, insieme alla comunita' tutta, per la sua anima affinche' riposi in pace”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid killer a San Valentino Torio: muore 31enne, il cordoglio del sindaco

SalernoToday è in caricamento