Covid a Baronissi: il sindaco dispone tamponi per ospiti della casa di riposo

Il primo cittadino ha inteso chiedere l'intervento dell'Asl per un controllo a tappeto sugli anziani ricoverati, cioè le fasce della popolazione più esposto al rischio Coronavirus

Il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante, ha chiesto formalmente all’Asl di sottoporre a tampone, con ogni urgenza, in via preventiva, tutti gli ospiti e tutti gli operatori della Casa di Riposo “San Francesco da Paola” di Saragnano.

La precisazione

È un modo per tutelare gli anziani in questa difficile fase della pandemia. La precisazione è d'obbligo: si tratta di una precauzione e serve per ottenere un ulteriore screening, finalizzato all'intervento immediato, se necessario. In queste ore di accelerazione della curva del contagi, con molti casi segnalati anche nella Valle dell'Irno e soprattutto nella vicina Fisciano, il sindaco di Baronissi ha inteso chiedere l'intervento dell'Asl per un controllo a tappeto sugli anziani ricoverati, cioè le fasce della popolazione più esposto al rischio Coronavirus.

Covid 19: un morto a Battipaglia e un altro a Siano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento