menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nocera Inferiore, al PalaCoscioni in programma i tamponi per chi torna dall'estero

I tamponi effettuati sui soggetti individuati dall' Asl, sono stati circa 70. La decisione è maturata di concerto con l’Asl, per consentire in maniera più celere ed ordinata le pratiche di controllo sulla popolazione rientrata dai Paesi ad alto rischio epidemiologico

Contagi, tamponi, prevenzione. A Nocera Inferiore, che in queste ore ha registrato 7 nuovi contagi, si è messa in moto la macchina organizzativa: previsto lo screening di massa perché rientra da vacanze all'estero.

I dettagli

Nell’ambito delle attività di monitoraggio effettuate dall’Asl per la prevenzione della diffusione del Covid-19, il Comune di Nocera Inferiore ha concesso l’utilizzo della struttura del Palacoscioni di Viale San Francesco. Le attività si stanno svolgendo sotto la direzione del dottore Coletta, medico responsabile del Dipartimento di prevenzione dell’Asl Salerno, in collaborazione con il Nucleo cittadino di Protezione Civile. I tamponi effettuati sui soggetti individuati dall'Asl, sono stati circa 70. La decisione è maturata di concerto con l’Asl, per consentire in maniera più celere ed ordinata le pratiche di controllo sulla popolazione rientrata dai Paesi ad alto rischio epidemiologico.

Covid, 7 nuovi casi a Nocera Inferiore

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento