menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crac Amato: De Luca non sarà ascoltato in aula

A deporre, invece, non mancherà l'assessore all'Urbanistica, Mimmo De Maio. Del Mese, intanto, in aula con le stampelle

Non sarà tra i testimoni del processo sul Crac Amato, il viceministro Vincenzo De Luca. I giudici, infatti, dicono "no" alla deposizione del sindaco di Salerno, come anche dell'ex presidente del Monte dei Paschi di Siena, Giuseppe Mussari.

"Superflue", secondo la prima sezione penale, tali deposizioni. In aula, invece, tra gli altri, l'assessore comunale all'Urbanistica, Mimmo De Maio. Presente all'udienza di ieri, anche Paolo Del Mese, retto dalle stampelle, mentre il curatore fallimentare Luigi Amendola ha ripercorso tutti i conti dell'azienda. Un intervento durato oltre 3 ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento