Cronaca

Processo Crescent, la difesa di De Luca: "L'ex sindaco va assolto"

Il 20 luglio sono in programma le repliche della procura generale mentre il 23 luglio, dopo le controrepliche arriverà la sentenza da parte della Corte d'Appello

Caso Crescent, la difesa chiede l’assoluzione, anche in secondo grado, per Vincenzo De Luca. "Abbiamo confermato la correttezza dell'operato del sindaco e della giunta dell'epoca” sostiene l'avvocato Andrea Castaldo che difende il governatore della Campania nel processo Crescent, in corso dinanzi alla Corte d'Appello di Salerno. 

Il processo 

In primo grado il procedimento è terminato con una pioggia di assoluzioni. "Abbiamo ribadito – spiega Castaldo - come la sentenza di primo grado fosse corretta e, d'altra parte, che il procuratore non ha portato novità ma ha confermato le tesi già scartate dal tribunale che aveva riconosciuto l'assoluzione. Siamo fiduciosi". Il 20 luglio sono in programma le repliche della procura generale mentre il 23 luglio, dopo le controrepliche arriverà la sentenza da parte della Corte d'Appello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo Crescent, la difesa di De Luca: "L'ex sindaco va assolto"

SalernoToday è in caricamento