menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crescent, dal Consiglio di Stato via libera ai lavori nel settore 1

I lavori nel settore 1 erano stati sospesi nei mesi scorsi in seguito ad un esposto di Italia Nostra Salerno

Via libera del Consiglio di Stato ai lavori nel settore 1 del cantiere del Crescent: i giudici di Palazzo Spada hanno così ribaltato la decisione del TAR - sezione di Salerno che nei mesi scorsi aveva ordinato la sospensione dei lavori nel settore 1 per la realizzazione della Mezza Luna Crescente fortemente voluta dal sindaco Vincenzo De Luca. I giudici della sesta sezione del Consiglio di Stato hanno accolto l'appello presentato dalla Crescent srl, autorizzando la prosecuzione delle attività nel cantiere sino al livello della piazza.

In precedenza il TAR aveva disposto la sospensiva dei lavori nel settore 1 accogliendo l'esposto presentato dalla sezione salernitana dell'associazione ambientalista Italia Nostra, un esposto contro il permesso a costruire rilasciato per il settore 1, l'unico settore sino ad allora non toccato dalla "storia infinita" di autorizzazioni, ricorsi e sospensive che ha invece coinvolto i settori dal 2 al 5 del cantiere di via Alvarez. La storia infinita potrebbe in ogni caso avere un epilogo il 16 novembre, quando il Consiglio di Stato si esprimerà nel merito per quanto riguarda la prosecuzione dei lavori per la realizzazione dell'edificio. Il verdetto doveva arrivare lunedì 23 ottobre ma è stato rinviato dopo la decisione, da parte dei legali di Italia Nostra Salerno, di aderire allo sciopero degli avvocati.

 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento