rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca

Crisi Cstp, sospeso e rinviato il consiglio provinciale

Atteso per giovedì 2 agosto 2012 il consiglio provinciale sospeso per mancanza del numero legale. Intanto Santocchio lancia l'allarme: "Risorse per il servizio sufficienti sino al 20 agosto"

Il Cstp ha risorse per andare avanti sino al 20 agosto: se arriveranno soldi dalla regione, si potrà andare avanti sino ad inizio ottobre. E' quanto ha dichiarato Mario Santocchio, presidente dei liquidatori del Cstp. Il 4 ottobre si discuterà della transazione della causa vinta dal Cstp con la regione Campania, per la quantificazione delle risorse che la regione deve all'azienda salernitana del trasporto pubblico.

Protesta Cstp Salerno 30 luglio 2012 FOTO SALERNO TODAY

Nella giornata di ieri, che ha visto la protesta di alcuni dipendenti su un'impalcatura al palazzo della provincia, è andato di scena il consiglio provinciale che avrebbe dovuto decidere sulla manifestazione d'interesse per il servizio di trasporto pubblico. Purtroppo però, dopo quattro ore, è mancato in consiglio provinciale il numero legale, decretando un nulla di fatto. Scambio di accuse tra maggioranza e opposizione per il mancato voto in consiglio. Che intanto è stato rinviato a giovedì 2 agosto 2012. Ancora a singhiozzo, intanto, la circolazione dei mezzi in città e in provincia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi Cstp, sospeso e rinviato il consiglio provinciale

SalernoToday è in caricamento