menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strage di negozi nel centro storico: 110 chiusure per crisi e caro-affitti

Via Mercanti, via Portacatena, via Da Procida si stanno trasformando in un itinerario costellato da saracinesche rigorosamente abbassate, da esercizi e locali in dismissione. Lo scrive Il Mattino oggi in edicola

Centodieci. È il numero delle chiusure delle attività commerciali nel centro storico cittadino. Il bilancio arriva dai vicoli della Salerno che fu, da quelle strade che hanno visto nascere il commercio del capoluogo. Via Mercanti, via Portacatena, via Da Procida si stanno trasformando in un itinerario costellato da saracinesche rigorosamente abbassate, da esercizi e locali in dismissione.

«Stiamo morendo a poco a poco, il centro storico rischia seriamente di spopolarsi per colpa della crisi, ma anche della inaccessibilità del quartiere ai clienti». Lo dice Antonio Ventre, rappresentante dell’Associazione dei Mercanti del centro storico, che lancia un grido d’allarme a colleghi associati e residenti della città vecchia. Lo scrive il quotidiano Il Mattino oggi in edicola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento