menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crolla la raccolta differenziata a Salerno: ecco gli ultimi dati

E' quanto emerge dai dati dell'Osservatore Regionale sullo smaltimento dei rifiuti nei comuni campani. Inevitabile la polemica politica

Crolla la raccolta differenziata nella città di Salerno che passa dal 70,09% al 68,33% del 2011 e 64,03% del 2013 fino al 64% dello scorso anno. E’ quanto emerge dai dati dell’Osservatore Regionale sullo smaltimento dei rifiuti nei comuni campani. Completamente opposto il dato che emerge sulla provincia. Nel 2010 la raccolta differenziata era al 54,82% mentre lo scorso anno ha toccato il 58,36%.

Inevitabile la polemica politica con i gruppi consiliari di Forza Italia e Caldoro Presidente che prendono di mira l’ex sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, ora candidato governatore del Pd, che si è sempre vantato della buona performance dell’amministrazione comunale sulla raccolta differenziata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento