rotate-mobile
Cronaca Nocera Inferiore

Crollo sulla linea ferroviaria storica, i sindaci incontrano Cascone: "Lavori ultimati entro 20 giorni"

Presenti i primi cittadini Manlio Torquato di Nocera Inferiore, Giovanni Maria Cuofano di Nocera Superiore, Cosimo Ferraioli di Angri, Pietro Pentangelo di Corbara

Si è svolto oggi l’incontro promosso dal presidente della commissione trasporti delegato alla mobilità e trasporti della Regione Campania, Luca Cascone, con il Comune di Torre del Greco ed Rete Ferroviaria Italiana - Trenitalia per la soluzione del problema del crollo di un fabbricato che interrompe la linea ferrata storica hanno partecipato, invitati su richiesta, i sindaci dell'Agro. Presenti i sindaci Manlio Torquato di Nocera Inferiore, Giovanni Maria Cuofano di Nocera Superiore, Cosimo Ferraioli di Angri, Pietro Pentangelo di Corbara. 

I lavori 

Si è appreso che i lavori per lo sblocco della linea, appena iniziati, dovrebbero avere termine nello spazio di 15-20 giorni massimo. “Tanto - comunica il Comune di Nocera Inferiore - permetterà il pieno ripristino delle corse. Si è accennato, nel corso dell'incontro, alla necessità di non arrivare ad alcuna futura soppressione di corse, come è stato ribadito, neanche in prospettiva. Si è richiesto ancora, trovando il favore del presidente della commissione Cascone, un incremento delle corse metropolitane attualmente presenti, almeno per ovviare a quanto la linea storica perse allorquando fu stabilito il capolinea su Salerno nei trasporti tra Napoli e Sapri. L'incontro è da ritenersi proficuo ed utile se, come sembra, tutti i tempi saranno rispettati senza ulteriore pregiudizio per l'utenza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo sulla linea ferroviaria storica, i sindaci incontrano Cascone: "Lavori ultimati entro 20 giorni"

SalernoToday è in caricamento