rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Centro Storico / Via Porta Rateprandi

Via Porta Rateprandi, nuovo crollo nell'edificio del centro storico

Un nuovo crollo si è verificato nell'edificio già interessato nei mesi scorsi da un altro crollo. Questa volta nessun ferito: lo stabile era stato sgomberato in seguito al crollo precedente

Un nuovo crollo si è verificarto in via Porta Rateprandi, in un fabbricato interessato già da un crollo nei mesi scorsi. Nessuna conseguenza e nessun ferito, in quanto lo stabile era già stato sgomberato in seguito al precedente crollo. Lo ha reso noto, a mezzo comunicato stampa, il comando di polizia municipale di Salerno, agli ordini del capitano Eduardo Bruscaglin. Nella tarda mattinata è avvenuto il crollo parziale di un solaio di un appartamento dell'edificio. Per quanto riguarda la viabilità, è stato riaperto nel pomeriggio il sottopassaggio di via San Leonardo, chiuso in seguito al maltempo dei giorni scorsi.

Vigili urbani impegnati contro le affissioni abusive: due titolari di attività commerciali sono stati sanzionati con un verbale di 413 Euro a testa per aver fatto affiggere manifesti pubblicizzanti la loro attività fuori dagli spazi consentiti. Una prostituta, sorpresa in compagnia di un cliente nei pressi dello stadio Arechi, è stata sanzionata con un verbale da 500 Euro, così come il cliente, proveniente da un comune limitrofo. Altre due persone, provenienti da altri comuni, sono state sanzionate per abbandono di rifiuti. Infine, i vigili urbani hanno sanzionato ed allontanato quattro questuanti, due bivaccatori e due parcheggiatori abusivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Porta Rateprandi, nuovo crollo nell'edificio del centro storico

SalernoToday è in caricamento