rotate-mobile
Cronaca

La7, Crozza nei panni di De Luca: "Che imbecilli i signori di Brusuell"

Crozza-De Luca: "Questo Nord, inutile periferia della Campania, vuole privarci di tutte le nostre eccellenze… arrivando addirittura a candidare come sindaco di Napoli un Brambilla"

Esilarante, venerdì sera, Maurizio Crozza che è tornato nei panni del Governatore della Campania, Vincenzo De Luca nel suo programma in onda su La7. Diverse le tematiche affrontate, tra cui quella relativa al pomodoro San Marzano che secondo l'Unione Europea non risulterebbe una coltivazione esclusiva dell'Agro-Nocerino Sarnese. "Che imbecilli i signori di Brusuell, altrimenti detti “prodotto di acque reflue di uno scarico di Calcutta - ha esordito il comico - Ma forse non sanno che una volta si è provato a piantare un seme di pomodoro San Marzano al nord: per convincere il germoglio a uscire è dovuta intervenire la Digos che con i fucili spianati gli ha intimato: Esci fuori, nessuno si farà male".

"Ma il seme piuttosto che uscire al Nord ha preso in ostaggio altri semi, ha chiesto un elicottero per scappare in Campania…e oggi quel seme partigiano è ancora in latitanza… un eroe! - ha aggiunto Crozza-De Luca - San Marzano al Nord… che eresia.Questo Nord, inutile periferia della Campania, vuole privarci di tutte le nostre eccellenze: arrivando addirittura a candidare come sindaco di Napoli un Brambilla (candidato del M5S ndr). "Matteo… Brambilla… detto Bramby…Brambilla: io sente? No, dico, lo sente? Brambilla! Tipico nome partenopeo. Pensi che inizialmente Filomena Marturano doveva chiamarsi Filumena Brambilla: Brambilla. Questo spacciatore di farine, lieviti e burri detti anche panettoni. Usurpatore di tarantelle!", ha concluso il finto De Luca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La7, Crozza nei panni di De Luca: "Che imbecilli i signori di Brusuell"

SalernoToday è in caricamento