rotate-mobile
Cronaca

Cstp, l'assessore Napoli: "La Provincia procederà con la ricapitalizzazione"

"La priorità assoluta è salvare il Cstp e la Provincia di Salerno procederà con la ricapitalizzazione". A dirlo è stato l'assessore provinciale ai Trasporti e alla Mobilità, Luigi Napoli

"La Provincia procederà con la ricapitalizzazione": ad annunciarlo l’assessore provinciale ai Trasporti e alla Mobilità, Luigi Napoli.
«La delibera 339 del 23 novembre 2012 – spiega l'assessore – nulla dispone quanto a possibili tagli di finanziamento al trasporto pubblico locale. Si limita a prendere atto delle note del dirigente del settore finanziario che propone per l’annualità 2013 una serie di provvedimenti urgenti per il riequilibrio di bilancio, tra cui compare anche, ma non solo, il risparmio di 5 milioni di euro per il trasporto pubblico locale".

"Con le anticipazioni di cassa, la Provincia di Salerno quale ente socio, ha consentito il prosieguo del servizio e il pagamento delle mensilità di novembre e dicembre, oltre che delle tredicesime. Tutto ciò a difesa del servizio per l’utenza e dei livelli occupazionali", ha inoltre ricordato Napoli. La Provincia, dunque, alla luce della Legge di Stabilità, in fase di approvazione in Parlamento, nei primi giorni di gennaio 2013, stabilirà il profilo del bilancio provinciale e, in particolare, del finanziamento di trasporto pubblico locale.

Intanto il presidente della Provincia, Antonio Iannone "sarà ascoltato dalla Commissione Finanze di Palazzo Madama, insieme con i rappresentanti dell’Upi, per scongiurare la drammatica situazione che si sta delineando per effetto dei tagli selvaggi previsti dal Governo Monti con il provvedimento spending review", ha aggiunto l'assessore.


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cstp, l'assessore Napoli: "La Provincia procederà con la ricapitalizzazione"

SalernoToday è in caricamento