Curiosità a Camerota, dopo il Frecciarossa arriva il Trenodamare

L'itinerario previsto è all'interno del circuito urbano della frazione Marina alla riscoperta del centro storico del famoso borgo marinaro

Novità per i turisti a Camerota: Trenitalia fa sapere che dal 10 giugno il Frecciarossa 1000, che parte dalla stazione di Milano Centrale, farà tappa alla stazione di Centola-Palinuro-Marina di Camerota. Ogni venerdì, sabato e domenica, un treno veloce arriva e un altro parte dallo scalo strategico per due dei paesi turistici più conosciuti del Mezzogiorno. Grandi passi in avanti, dunque, per quanto riguarda i collegamenti extraurbani.

L'idea

Per i trasporti urbani, invece, c’è il ritorno del Trenodamare, una scommessa dell’Amministrazione Scarpitta, vinta già l’estate scorsa
quando il trenino ha accompagnato circa 11 mila turisti alla scoperta del Comune di Camerota. L’Agenzia Infante ha infatti comunicato che dall’1 giugno al 31 agosto 2018 sarà attivo nuovamente il «Trenino Turistico Terradamare». "Dopo il successo del 2017, anche per il 2018 l'amministrazione comunale ha voluto ripetere questa magnifica esperienza", fa sapere Alessandro Infante, titolare dell’Agenzia. L'itinerario previsto è all'interno del circuito urbano della frazione Marina alla riscoperta del centro storico del famoso borgo marinaro. Il trenino turistico in affidamento all'Agenzia Infante non prevede nessun costo per il Comune difatti la ditta Infante svolgerà il servizio a rischio d'impresa. Il trenino partirà il primo giugno alle ore 19.30 e resterà attivo fino a mezzanotte. Il costo del biglietto è di 3,00 euro.

Il commento del sindaco Mario Salvatore Scarpitta

L’attività di promozione turistica è uno degli obiettivi principali dell'Amministrazione Comunale l’anno scorso abbiamo azzardato puntando su questa scommessa del Trenodamare. Si è rivelata vincente al di là delle aspettative. Ringrazio la famiglia Infante sempre attenta e vicina ad accogliere le proposte avanzate da questa squadra di governo, come ringrazio la direzione nazionale di Trenitalia che ha messo la stazione di Centola-Palinuro-Marina di Camerota al centro del turismo internazionale. Nei prossimi giorni incontreremo, insieme al sindaco di Centola Carmelo Stanziola, gli operatori turistici del territorio per concordare insieme eventuali strategie di accoglienza turistica in vista dell’arrivo del treno veloce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Parla Manfredo D’Alessandro, consigliere con delega alla Viabilità

Riconfermiamo questo servizio di trasporto pubblico e urbano che sarà a disposizione dei nostri turisti come per l’estate scorsa. Il trenino Terradamare ha riscosso un grande successo e abbiamo deciso, insieme all’Agenzia Infante Viaggi, di riportarlo a Camerota. I numeri dell’estate 2017 parlano chiaro: il trenino ha accompagnato circa 11 mila persone. Quest’anno il servizio partirà del primo giugno in modo da poter accogliere anche i turisti di questo periodo e permettere loro di vivere questa esperienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento