rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Danni maltempo, arrivano i fondi per Salerno: ecco le zone interessate dai lavori

Il via libera è arrivato al Comune da parte del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile e della Regione Campania

Il Comune di Salerno ha ricevuto il via libera dal Dipartimento Nazionale di Protezione Civile e dalla Regione Campania  per svolgere i primi interventi urgenti di protezione civile a seguito dei danni causati dal maltempo nei giorni 21 e 22 dicembre 2019.  

Le zone interessate

In particolare, l’Ente è stato individuato come soggetto attuatore dei seguenti interventi:

  1. lavori di risanamento delle ripe limitrofe alla strada comunale Giovi Bottiglieri e interventi di sistemazione e messa in sicurezza del fronte pendio – a monte della strada comunale – per una lunghezza di circa 60 metri attraverso opere di pulizia degli elementi instabili  (61 mila euro); 
  2. lavori di risanamento delle ripe limitrofe alla strada comunale Giovi San Nicola,  primo tratto (prima della chiesa di San Nicola) e interventi di sistemazione e messa in sicurezza del fronte del pendio – a monte della strada comunale – per una lunghezza di circa 190 metri attraverso opere di pulizia di elementi instabili (98 mila euro).
  3. lavori di risanamento delle ripe limitrofe alla strada comunale Giovi San Nicola,  tratto antistante la chiesa di San Nicola e interventi di sistemazione e messa in sicurezza del fronte del pendio – a monte della strada comunale – per una lunghezza di circa 70 metri attraverso opere di pulizia di elementi instabili (53 mila euro)
  4. lavori di risanamento delle ripe limitrofe alla strada comunale Giovi San Nicola,  secondo tratto (dopo la chiesa di San Nicola fino al confine con la località Piegolelle) e interventi di sistemazione e messa in sicurezza del fronte del pendio – a monte della strada comunale – per una lunghezza di circa 145 metri attraverso opere di pulizia di elementi instabili (300 mila euro)
  5. lavori di risanamento delle ripe limitrofe alla strada comunale Giovi San Bartolomeo, con interventi di sistemazione e messa in sicurezza del fronte del pendio – a monte della strada comunale – per una lunghezza di circa 20 metri attraverso opere di pulizia di elementi instabili (30 mila euro)
  6. interventi di messa in sicurezza di un tratto d’alveo del Torrente Fuorni sotteso alla via D’Agostino, con lavori di stabilizzazione e difesa di un tratto di sponda del tipo bioingegneristico (250 mila euro); 
  7. interventi di messa in sicurezza di un tratto d’alveo del Torrente Mariconda con lavori di stabilizzazione e difesa di tratti di sponda in destra e sinistra idrografica del tipo bioingegneristico (300 mila euro).
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni maltempo, arrivano i fondi per Salerno: ecco le zone interessate dai lavori

SalernoToday è in caricamento