rotate-mobile
Cronaca Castel San Giorgio

Allagamenti, alberi caduti e disagi: panico a Castel San Giorgio

Notte di super lavoro per i vigili del fuoco, a causa dei forti temporali e del vento che hanno interessato il nostro territorio

Allagamenti, alberi caduti, infiltrazioni d'acqua nelle abitazioni e disagi, ieri, a causa del maltempo che ha messo in ginocchio la nostra provincia. Super lavoro, per i vigili del fuoco di Salerno che sono stati tempestati da segnalazioni.

In particolare, a Castel San Giorgio, la rottura degli argini del canale Valle dei Mulini del fiume Solofrana ha costretto i caschi rossi ad evacuare temporaneamente 18 persone. Attimi di panico, con l'acqua che ha invaso la strada. Intanto, nel resto del territorio, rami colpiti da fulmini sono anche finiti su delle auto parcheggiate. Ad ogni modo, grazie al tempestivo intervento dei vigili, nessuna grave conseguenza si è verificata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allagamenti, alberi caduti e disagi: panico a Castel San Giorgio

SalernoToday è in caricamento