rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Nocera Inferiore

Allerta maltempo nell'Agro: scuole chiuse, Graziano: "Manca prevenzione"

Ha dovuto far ricorso alle cure dei suoi colleghi dell'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, intanto, una infermiera colpita da un ramo staccatosi da un albero nel parcheggio del nosocomio

Scuole chiuse oggi Sarno e Nocera, a causa del maltempo. Al fine di salvaguardare l'incolumità di alunni e docenti, infatti, i due Comuni dell'Agro hanno preferito far rimanere a casa la popolazione scolastica. Inoltre, sempre il Comune di Nocera, attraverso un'ordinanza, ha fatto appello a tutti i cittadini di non sostare in prossimità dei corsi d'acqua Alveo Comune Nocerino, Solofrana e Cavaiola, e dei sottopassi.

Il vento forte ha provocato numerosi danni, sfiorando il dramma quando tre vigili ieri sono stati travolti da un arbusto caduto, durante un intervento, finendo in ospedale proprio come il loro collega colpito ad un occhio mentre era in servizio a Sarno.  Ha dovuto far ricorso alle cure dei suoi colleghi dell'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, intanto, una infermiera colpita da un ramo staccatosi da un albero nel parcheggio del nosocomio. La donna ha riportato la frattura di una gamba.

"Quanto sta accadendo in Italia non è solo colpa dei cambiamenti climatici, ma anche della carenza di gestione del territorio- dice Gian Vito Graziano, presidente del Consiglio nazionale dei geologi - I temporali, le piogge, stanno semplicemente mettendo in evidenza la fragilità del territorio, la sua cattiva gestione, la mancata manutenzione e l'assenza di una politica di prevenzione. Ieri la Sardegna, le Marche, oggi l'Abruzzo e domani?''.

''Inoltre come testimoniato dai numerosi eventi che ormai si ripresentano purtroppo puntuali ad ogni pioggia, siamo dinanzi anche alla carenza di un sistema di drenaggio vecchio, superato - continua Graziano- Dunque andrebbe rivisto l'intero sviluppo delle nostre città. Andrebbe creata una rete di prevenzione, andrebbe fatta la manutenzione di un territorio letteralmente massacrato in questi anni. Qualora non fossero ancora chiari i termini del dissesto idrogeologico i geologi hanno il dovere morale di non abbassare la guardia''.

Emergenza a Gioi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta maltempo nell'Agro: scuole chiuse, Graziano: "Manca prevenzione"

SalernoToday è in caricamento