Sedia scaraventata contro il bus 51: vetro in frantumi, tensione tra i viaggiatori

Arpino (Filt Cgil): "Rilevato che nel contempo cresce la preoccupazione ed il malcontento tra i viaggiatori, si ritiene necessario rilanciare ed innalzare i livelli di sicurezza"

Vandali in azione, nel salernitano: sabato sera, infatti, un gruppo di ragazzi a bordo del pullman di Busitalia numero 51, ha scaraventato una sedia contro la porta del bus che collega Faiano a Pontecagnano, distruggendola. Vetro in frantumi, dunque, a causa dell'impatto, ma, fortunatamente, nessun ferito.

L'appello

"Solo la buona sorte ha evitato il peggio - ha commentato il segretario generale Filt Cgil, Gerardo Arpino-  Tutta la solidarietà al conducente del bus preso di mira da questi balordi. Rilevato che nel contempo cresce la preoccupazione ed il malcontento tra i viaggiatori, si ritiene necessario rilanciare ed inalzare i livelli di sicurezza", ha concluso il sindacalista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Grave incidente in autostrada, all'altezza della barriera di San Severino

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Tutti in fila per Van Gogh: ingresso gratuito alla mostra immersiva

  • Ex coppia di Pontecagnano a "C'è Posta per te": Federica dice no a Salvatore

Torna su
SalernoToday è in caricamento