rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Daspo per sette tifosi granata in seguito agli scontri di Aversa

Sette Daspo sono stati emessi ad altrettanti tifosi della salernitana dal questore di Caserta Giuseppe Gualtieri in seguito agli scontri di Aversa. In quell'occasione fu colpito dallo stesso provvedimento anche il capitano Granata Montervino

Sono sette i tifosi granata ad essere stati sanzionati con il daspo (divieto di accedere alle manifestazioni sportive) dal questore di Caserta Giuseppe Gualtieri in seguito agli scontri durante la partita Aversana Normanna - Salernitana dello scorso gennaio. Gli scontri sfociarono in seguito al gol del capitano granata Montervino, che, dopo essere stato insultato dai tifosi locali per buona parte della gara, andò ad esultare dopo un gol sotto la curva dei tifosi aversani.

Durante l'intervallo, scattarono degli scontri tra le due tifoserie che furono difficilmente sedati dall'intervento delle forze dell'ordine. Dopo quella partita il capitano granata Montervino, oltre a essere squalificato per 6 giornate, è stato anche sottoposto a Daspo per 2 anni. Le misure emesse oggi sono derivate da indagini condotte dal Commissariato di Polizia di Caserta ed hanno colpito anche due tifosi salernitani denunciati in quanto trovati in possesso prima della gara di tre fumogeni, debitamente sequestrati.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Daspo per sette tifosi granata in seguito agli scontri di Aversa

SalernoToday è in caricamento