Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Nocera Inferiore

Bottiglia d'acqua contro calciatori e forze dell'ordine: Daspo per un tifoso di Nocera

Il Questore ha emesso un provvedimento DASPO nei confronti di un 40enne accusato di episodi di violenza durante la partita del 14 ottobre

Proseguono senza sosta i controlli coordinati dalla Questura di Salerno presso lo Stadio in occasione delle gare casalinghe della squadra di calcio “Città di Nocera”, per garantire l’ordine pubblico e il regolare svolgimento degli eventi sportivi. Il Questore ha emesso un provvedimento DASPO nei confronti di un tifoso nocerino, ritenuto responsabile di episodi di violenza.

In particolare, il 40enne, residente a Nocera Inferiore, in occasione della sfida tra “Città di Nocera” e “Sant’Agnello” del 14 ottobre,ha lanciato una bottiglietta di plastica piena d’acqua contro gli atleti e le forze dell’ordine presenti sul rettangolo di gioco. Il tifoso fu denunciato ed ora, nei suoi confronti è scattato anche il Divieto di Accesso alle manifestazioni sportive, per un anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bottiglia d'acqua contro calciatori e forze dell'ordine: Daspo per un tifoso di Nocera
SalernoToday è in caricamento