Covid-19: 564 casi nel salernitano, i dati provinciali

Ricordiamo che in Campania sono 3.807 i casi positivi su 39.534 tamponi effettuati. Risultano, intanto, 278 i decessi e 442 i guariti (di cui 329 totalmente e 113 clinicamente)

Sono 564 i contagi da Covid-19 nel salernitano, fino alla mezzanotte di ieri. Ricordiamo che in Campania sono 3.807 i casi positivi su 39.534 tamponi effettuati. Risultano, intanto, 278 i decessi e 442 i guariti (di cui 329 totalmente e 113 clinicamente). Nella giornata di ieri, dunque, 2,6% risultano i positivi sul numero dei tamponi effettuati.

Il riparto per provincia:

Provincia di Napoli: 2.026 (di cui 816 Napoli Città  e 1210 Napoli provincia)
Provincia di Salerno: 564
Provincia di Avellino: 407
Provincia di Caserta: 390
Provincia di Benevento: 157
Altri in fase di verifica Asl: 263

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Ordinanza anti-Covid di De Luca, i commercianti bloccano via Roma: "Il sindaco scenda dal Comune"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento