menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turismo, calano le presenze a Salerno e nella "Divina": boom nel Cilento

Il dossier dell'Istat sugli arrivi nel 2018 evidenza una lieve flessione dei visitatori. In cima al podio spicca Camerota con 794.185 presenze (+7% rispetto al 2017

Aumenta sempre di più il turismo nel Cilento, ma diminuisce a Salerno e in Costiera Amalfitana. E’ quanto emerge dall’ultimo rapporto turistico in Italia realizzato dall’Istat (anno 2018), realizzato prendendo in esame i dati delle strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere come bed and breakfast, campeggi e villaggi vacanze, sommando gli arrivi e le notti trascorse in esse.

Il dato negativo

Ad emergere, in primis, è il saldo negativo rispetto al 2017: -2,73 pari a 164.628 presenze in meno. Segno negativo anche per le presenze di clienti stranieri: 112.435 in meno rispetto al 2017 (-5%).

Le località

Nella top ten provinciale – riporta Il Mattino - molte conferme fra Costiera Amalfitana e Cilentana. Andiamo con ordine: in cima al podio spicca Camerota con 794.185 presenze (+7% rispetto al 2017). A seguire Salerno con 621.362 (-6,8%) e Capaccio Paestum con 597.985 (+1%).  Al quarto posto Centola, che con 432.587 (+14%). Quinto posto con 394.505 presenze per Pisciotta mentre in sesta posizione Positano con 332.917 presenze (-18%). Settimo posto per Amalfi con 287.251 presenze (+3.9%). In ottava posizione Ascea con 226.775 presenze mentre al nono vi è la grande sorpresa del rapporto: Battipaglia, che con 207.192 presenze registra un incremento del 23% rispetto al 2017. Decima piazza, invece, per Maiori che totalizza 197.912 presenze (-12,4%). Fuori dalla top ten, ma ben oltre quota centomila, vi sono Praiano con 192.516 presenze, Ravello con 168.852, Castellabate con 165.213, Casal Velino con 131.277 e Agropoli con 93.110.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento