Analisi costi-benefici sul Tav, De Luca contro Ponti: "L'urgenza? Riaprire i manicomi"

De Luca: "E' stata preparata da un gruppo di lavoro presieduto da un signore che si chiama Ponti. A vederlo così ha una immagine improbabile"

"La cosa più urgente oggi? La riapertura dei manicomi. E’ assolutamente urgente, qui abbiamo gente furiosa che impazza nelle istituzioni". Lo ha detto il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca che, su Lira Tv, si è soffermato sull'analisi costi-benefici sul Tav:  "E' stata preparata da un gruppo di lavoro presieduto da un signore che si chiama Ponti. A vederlo così ha una immagine improbabile. Per nostra consolazione, ha dichiarato che che lui non saprebbe distinguere un cantieri da una portaerei".

L'attacco di De Luca a Ponti

"Questo è il presidente del gruppo di lavoro che ha fatto il calcolo costi-benefici. Nel calcolo dei costi, sapete cosa c’ha messo? Le entrate che lo Stato perderebbe per la vendita di gasolio. Cioè i 5 Stelle si preoccupano di mantenere il tasso di  inquinamento prodotto dai tir. E non solo: tra i costi hanno incluso la diminuzione dei pedaggi per le società autostradali. Ma come? Fino a ieri avete  detto che volevate fucilare alla schiena i dirigenti della Società Autostrade che gestiva il ponte Morandi. Sia ovviamente benedetto in eterno Basaglia, ma almeno per  un periodo di emergenza chiedo la riapertura dei manicomi. Assolutamente. Priorità assoluta”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Scuole a Salerno, la protesta dei presidi: "Rinviamo l'apertura"

  • Ragazzo senza mascherina perchè autistico, il sindaco di Baronissi: "Ikea gli ha negato l'ingresso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento