rotate-mobile
Cronaca Centro / Corso Vittorio Emanuele

Blitz di De Luca sul Corso: lite con un venditore di caldarroste

Momenti di tensione all'incrocio di via Velia, dove il primo cittadino di Salerno ha iniziato ad inveire contro un venditore di caldarroste privo delle dovute condizioni di sicurezza

Nuovo blitz del sindaco Vincenzo De Luca in città. Questo pomeriggio - come ha riportato per primo il sito dal quotidiano La Città -   mentre percorreva Corso Vittorio Emanuele, il primo cittadino ha incominciato a gridare contro un venditore di caldarroste privo delle dovute condizioni di sicurezza. A quel punto De Luca ha telefonato ai vigili urbani che sono giunti all’incrocio di via Velia in pochi minuti. Ma nel frattempo il clima si è inasprito con alcuni venditori che hanno iniziato ad inveire contro il sindaco. Il tempo di scomparire dalla loro vista ed ha chiamato la polizia.

Sul posto, quindi, è giunta anche una volante. Alla fine, nonostante qualche polemica, i poliziotti sono riusciti a far ragionare gli standisti che sono andati via.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz di De Luca sul Corso: lite con un venditore di caldarroste

SalernoToday è in caricamento