rotate-mobile
Cronaca

Da Renzi, alla Cristoforetti e ai "disagiati del pensiero": Crozza nei panni di De Luca

La7 punta nuovamente i riflettori sul Governatore della Regione Campania: esilarante l'imitazione di venerdì

La7 punta nuovamente i riflettori sul Governatore della Regione Campania: "Crozza nel Paese delle Meraviglie” propone un'altra parodia dell'ex sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca. Si è parlato della “Legge Severino”: “Non mi preoccupano questi giudicetti, in Campania la giustizia l’ho introdotta io!”. E agli avvocati: “Secondo i lor signori io dovrei essere sospeso dalla mia carica di Presidente della Regione, io che in Campania ho portato i globuli rossi! Personaggetti che si divertono a gettare alveari nei campi nudisti!”.

Poi, attenzione rivolta alla ricerca aereospaziale: "La Samantha Cristoforetti. Esempio di serietà e rigore…Che però purtroppo con la sua presenza ha rinfrescato una ferita aperta riguardo la ricerca aerospaziale in Campania. Il mio obiettivo è in sei mesi rendere Benevento la Cape Canaveral d’Europa. Eravamo già pronti al lancio del primo napoletano nello spazio, se non fosse che qualche fetente si è arrubbato i caschi degli astronauti e li ha rivenduti al mercato nero come insalatiere.  E non gli è bastato a questi mariuoli... si sono arrubbati anche la rampa di lancio per farci dei tralicci con cui prendere Sky aggratis. Così non pagano le partite. In Campania la Luna l’ho portata io. Prima di me la Campania era piena di lupi mannari frustrati e depressi che non sapevano come trasformarsi - continua-  Quei poveretti usavano i piatti tondi da pizza,  li lanciavano in aria e, in quei due secondi che il piatto rimaneva in aria, li illuminavano con le pile, ma era lo stesso che usare una bambola gonfiabile per fare l’amore".

Esilaranti, le battute sul Premier: "Renzi è un politico dall’intelligenza straordinaria...sebbene la sua espressione alquanto vacua possa indurre a ritenerlo come frutto di accoppiamenti consanguinei che si son fatti via via fin troppo stretti. Se Renzi vuole scaricarmi come ha fatto con Marino, è meglio che si comporti da uomo e che venga a dirmelo in faccia...Io qui sono in trincea a combattere sul territorio. Un territorio abitato da primati onanisti". E quando il giornalista gli ha chiesto spiegazioni circa le sue affermazioni, l'imitatore ha risposto: "Se lei va nell’angolo tra piazza Correra e via Gian Battista Vico...occhio che deve arrivare da via Roma perché da corso Trieste è senso unico.  Dicevo, in quell’angolo, la Regione aveva fatto installare una statua di Pinocchio, in legno di tek, bella...E che hanno fatto questi disagiati del pensiero? Prima hanno scritto strunz sotto la faccia di Pinocchio e poi ci hanno arrubbato il naso...per farci il portarotolo di carta igienica nelle loro case abusive al mare: ‘sti quattro animali... e lei mi parla di Renzi? Detto Matteo?".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Renzi, alla Cristoforetti e ai "disagiati del pensiero": Crozza nei panni di De Luca

SalernoToday è in caricamento