rotate-mobile
Mercoledì, 29 Marzo 2023
Cronaca

Il ritorno di De Luca nel Paese delle Meraviglie di Crozza: risate su La7

Dopo aver parlato male della Gabanelli "detta Milena", ha confessato di non poter parlare di Bassolino in quanto ha fatto voto a Padre Pio e preso parte a diverse lezioni di yoga per non toccare l'argomento di quel "personaggetto"

Grasse risate su La7: Crozza, infatti, ha riproposto l'imitazione del presidente della Campania, Vincenzo De Luca?. Innumerevoli le battute lanciate nel suo Paese delle Meraviglie. "Quelli della Gabanelli mi hanno fatto le riprese dal basso come se fossi un criminale. Io avevo detto avvisami quando inizi a riprendere. E invece questo mellifluo personaggetto…questo Fellini del disagio, questo mendicante di neuroni. Ho visto che aveva acceso la lucetta e mi ha detto: Eh che aspettavo? Il suo ciak! Ma brodo primordiale che non ti sei ancora asciugato questo scarabocchio umano, male assemblato da madre Natura. Volevi fottere a me… con la telecamerina  che in Campania il cinematografo l’ho portato: prima della mia elezione i campani passavano il sabato sera mangiando pop corn davanti a pitture rupestri", ha detto Crozza nei panni dell'ex sindaco di Salerno.

Dopo aver parlato male della Gabanelli "detta Milena", ha confessato di non poter parlare di Bassolino in quanto ha fatto voto a Padre Pio e preso parte a diverse lezioni di yoga per non toccare l'argomento di quel "personaggetto" che "richiama i cartoni animati". Inoltre, il finto De Luca ha ricordato che a Salerno prima del suo arrivo non vi era ossigeno, ma vi era una bolla di anidride carbonica. Infine, una battuta conclusiva che potrebbe non piacere al vero De Luca: "In Campania la camorra l'ho portata io!".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ritorno di De Luca nel Paese delle Meraviglie di Crozza: risate su La7

SalernoToday è in caricamento