menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Governo non punta su Salerno: ecco le opere escluse dal Decreto Semplificazioni

Nell'elenco del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti mancano l'aeroporto "Costa d'Amalfi", il raccordo autostradale "Salerno-Avellino" e il cantiere di Porta Ovest

Il Governo Conte non punta sulla provincia di Salerno. Nel piano delle opere strategiche contemplate all’interno del “Decreto Semplificazioni” non compaiono, infatti,  alcune importanti infrastrutture del nostro territorio. 

Le opere salernitane

Non vi è traccia, ad esempio, dell’aeroporto Costa d’Amalfi, che non è presente né nell’elenco dell’accessibilità, ossia relativamente al collegamento tra aeroporto e stazione o metropolitana cittadina nonostante sia in cantiere il progetto per l’allungamento della metropolitana da Salerno allo scalo ubicato nel comune di Pontecagnano Faiano; né nell’elenco degli interventi in project review.  All’appello mancano anche i lavori di rifacimento del raccordo autostradale “Salerno-Avellino” (123 milioni di euro), il cantiere di Porta Ovest e i lavori nel porto commerciale del capoluogo. Una decisione che, sicuramente, susciterà non poche polemiche, soprattutto politiche. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ordinanze e zone: Speranza ha firmato, la Campania da lunedì è rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento