rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Zona Porto / Piazza Matteo Luciani

Piazza Matteo Luciani, cartacce e rifiuti nel verde pubblico in pieno centro

DAI QUARTIERI - Vandali e incivili non risparmiano neppure piazza Matteo Luciani, di fronte alla Villa Comunale di Salerno. Cartacce e cartoni tra l'erba delle aiuole, preda di incivili che deturpano il verde pubblico

Cartacce, pacchi di sigarette, cartoni e quant'altro, nelle aiuole di piazza Matteo Luciani. Agli incivili che non si fanno scrupoli nel deturpare gli angoli verdi della nostra città, infatti, non è sfuggita nemmeno la suggestiva piazzetta di fronte al Teatro Verdi e alla Villa Comunale. Si accendono le luminarie artistiche, dunque, ma questo non basta a scoraggiare i cittadini che imbrattano senza pietà ogni aiuola della città. Non solo rifiuti di ogni genere abbandonati tra i fili d'erba, ma addirittura una bicicletta ossidata senza sella "parcheggiata" in un'aiuola. I residenti, ormai abituati alla sporcizia che caratterizza la storica piazza cittadina, sostano sulle panchine senza soffermarsi sul triste scenario che caratterizza il verde delle aiuole.

Piazza Matteo Luciani, cartacce e rifiuti

Ad ora di pranzo, a completare il quadro, padroni di cani che, senza alcuna remora, sguinzagliano i loro amici a quattro zampe per permetter loro di scegliere la propria toilette preferita nella piazza. Portando a casa più lindi di prima paletta e sacchetto per la raccolta degli escrementi dei loro animali, dunque, i salernitani che non badano al decoro della zona centrale della città si allontanano dopo aver fornito il loro "prezioso" supporto al degrado della piazzetta. Senza lasciarsi intimidire dai vigili che, in occasione dell'accensione delle luminarie nella Villa Comunale, hanno rafforzato la loro presenza nel quartiere, quindi, gli incivili non rinunciano a rovinare e a deturpare piazza Matteo Luciani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Matteo Luciani, cartacce e rifiuti nel verde pubblico in pieno centro

SalernoToday è in caricamento