Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Centro / Piazza Caduti Civili di Guerra

Piazza Caduti Civili di Guerra ostaggio di incuria, rifiuti e sporcizia

DAI QUARTIERI - Ridotto ad una vera a propria discarica a cielo aperto il verde di piazza Caduti Civili di Guerra, nei pressi di piazza XXIV Maggio, in pieno centro cittadino: i residenti chiedono maggiori controlli

Un'immagine del verde di Piazza Caduti Civili di Guerra

Indecoroso, lo spettacolo che si prospetta innanzi a chi sosta sulle panchine di piazza Caduti Civili di Guerra, nei pressi di piazza Malta. Cocci di vetro, cartacce, un mare di cicche di sigarette e pezzi di plastica, infatti, "colorano" la grande aiuola dello spiazzo. Sotto le foglie, tra l'erba, persino in bella vista, dunque, rifiuti di ogni genere rendono davvero triste lo scenario. I pochi coraggiosi che, per mancanza di altri posti a sedere, sostano sulle panchine di piazza Caduti Civili di Guerra, hanno l'impressione di trovarsi nei pressi di una discarica a cielo aperto, piuttosto che in punto di ritrovo a pochi istanti da Corso Vittorio Emanuele.

Qualcuno osserva con sdegno il degrado della piazza, qualcun altro fa spallucce, qualcun altro ancora guarda ormai con rassegnazione all'inciviltà di chi non si fa scrupoli nel deturpare una piazza potenzialmente utile e graziosa per la città e i suoi abitanti. "Questa piazzetta ormai ospita solo stranieri che nei loro giorni di riposo organizzano veri e propri pic-nic, gettando nelle aiuole tutti i loro rifiuti e i resti di cibo, a tutto danno per l'igiene e il decoro del luogo centrale della nostra città - racconta un residente del quartiere che preferisce mantenere l'anonimato - Una domenica, assistendo all'ennesimo atto di inciviltà, feci notare a due straniere che a Salerno esistono i bidoni per gettare le cicche e i resti delle loro tavolate all'aperto e ho anche ricevuto una risposta poco educata da parte delle signore che mi hanno perfino deriso, ignorando il mio monito". Più controlli per combattere l'inciviltà e "salvare" piazza Caduti Civili di Guerra è, dunque, quanto chiedono i salernitani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Caduti Civili di Guerra ostaggio di incuria, rifiuti e sporcizia

SalernoToday è in caricamento