menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato etnico, Santoro: "Trasferiamolo in Piazzale Salerno Capitale"

Il consigliere comunale ha incontrato il presidente dell'associazione/comunità dei senegalesi per un confronto sulla situazione del commercio ambulante a Salerno

Dante Santoro ha incontrato il presidente dell'associazione/comunità dei senegalesi per un confronto sulla situazione del commercio ambulante a Salerno. E, soprattutto, sulla possibile delocalizzazione del mercato etnico nel Piazzale Salerno Capitale. "Con lui – fa sapere il consigliere comunale di Giovani Salernitani  - abbiamo concordato che bisogna continuare a dissuadere l'abusivismo ed abbiamo individuato uno spazio che potrebbe ospitare un mercato multietnico: la strada, chiusa da anni, al lato del Grand Hotel sarebbe luogo adeguato per questa utilità. Porterò la proposta nelle sedi istituzionali".

Poi l’esponente dell’opposizione ricorda: "Il Comune si disse disponibile a questa soluzione ma come al solito finora ha fatto solo chiacchiere. Alla legalità va abbinata la giustizia sociale, giusto dare anche modo di lavorare a chi rispetta le regole, noi ci ispiriamo da sempre a questi valori". Infine il consigliere evidenza il duro lavoro di questi giorni per il contrasto al fenomeno dell'abusivismo dopo la chiara denuncia dello stesso Santoro nei giorni scorsi: “Dal giorno della nostra denuncia contro il fenomeno della vendita abusiva e della contraffazione vediamo controlli e interventi adeguati, che stanno liberando il lungomare dall'illegalità, ora però serve dare uno spazio a chi vuole fare una vendita ambulante onesta e con merce legale”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento