rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca

"Pastificio Amato", c'è l'accordo: al via l'iter per l'abbattimento del vecchio mulino

Si è svolto questo pomeriggio, presso la Prefettura di Salerno, l’incontro conclusivo per l’avvio del percorso demolitorio del fabbricato “Il Molino” del complesso dello storico “Pastificio Amato” di Salerno

Si è svolto questo pomeriggio, presso la Prefettura di Salerno, l’incontro conclusivo per l’avvio del percorso demolitorio del fabbricato “Il Molino” del complesso dello storico “Pastificio Amato” di Salerno. Presenti all’incontro, oltre al Prefetto di Salerno, Francesco Russo, Rete Ferroviaria Italiana S.p.A., società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, gestore della Infrastruttura Ferroviaria Nazionale, rappresentata da Fabio Rapuano - responsabile della Direzione Operativa Infrastrutture Territoriale Napoli – e Intesa Immobiliare s.r.l. proprietaria dell’immobile e rappresentata dall’amministratore pro tempore, Roberto Aversa. 

La nota

“Le parti (Rete Ferroviaria Italiana e Intesa Immobiliare) – si legge nella nota della Prefettura – dopo aver partecipato ad alcuni incontri tenutisi presso la Prefettura di Salerno, hanno raggiunto, in seguito ad un’articolata trattativa, un “accordo” in relazione alle modalità di demolizione dell’immobile ed alla determinazione dei relativi oneri finanziari, che oggi hanno proceduto a sottoscrivere alla presenza del Prefetto Russo”. Con la firma dell’accordo si avvia di fatto l’iter che porterà all’abbattimento della struttura, ritenuta pericolosa per la immediata vicinanza alla linea ferroviaria.

L'accordo

L’intesa raggiunta tra le parti prevede che la società Intesa Immobiliare s.r.l. procederà alla demolizione del fabbricato “Il Molino” e conseguente messa in sicurezza dell’intera area, secondo le modalità progettuali ed esecutive indicate negli elaborati che formano parte integrante dell’accordo e seguendo un dettagliato cronoprogramma. Il Prefetto Russo ha espresso soddisfazione per l’accordo raggiunto e Rfi ha comunicato che l’installazione del doppio ponteggio, che garantisce le migliori condizioni di sicurezza dell’esercizio ferroviario e delle aree circostanti, avverrà con interruzioni programmate nelle ore notturne (00:00-05:00).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pastificio Amato", c'è l'accordo: al via l'iter per l'abbattimento del vecchio mulino

SalernoToday è in caricamento