"Negli ultimi 3 giorni, 3 positivi in un solo polo": la denuncia e l'appello del medico del 118

Il medico: "Stiamo ripiombando nell' emergenza: gli ospedali sono al collasso, per cui risulta difficile aiutarvi quando siete già infetti"

Negli ultimi tre giorni trasportati in pronto soccorso solo nel mio polo tre pazienti positivi al Covid-19 (un paziente al giorno). Stiamo ripiombando nell' emergenza: gli ospedali sono al collasso, per cui risulta difficile aiutarvi quando siete già infetti.

Quando arriviamo in ospedale, restiamo in attesa con il paziente a bordo dell' ambulanza , al sole, sotto alla pioggia , di giorno o di notte, e ogni volta si aspetta almeno 6 ore.

Lo ha detto il medico del 118 Girolamo Mazzeo per puntare i riflettori sull'emergenza Covid-19 e sul punto della situazione all'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. "Vi raccomandiamo di indossare correttamente le mascherine coprendo bocca e bene anche il naso e di lavarvi le mani. Se siete infetti il problema non è solo il vostro, ma di tutti coloro con cui siete entrati in contatto", ha concluso il medico, facendo appello al senso di responsabilità di tutta la comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento