menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La foto su Facebook

La foto su Facebook

Capaccio, cani mutilati e poi fatti annegare: la denuncia choc

"Stamattina, non volendo, seguendo un cattivo odore con un'amica, abbiamo scoperto nelle vasche al campo sportivo cani con le zampe amputate", ha scritto una animalista

Mutilati e poi gettati nell'acqua, per farli annegare. E' quanto avrebbero patito alcuni cani, a Capaccio, secondo la denuncia choc di una animalista che è stata raccolta dalla Lega del Cane di Battipaglia capitanata da Alfredo Riccio.

"Ho vergogna di essere capaccese, ho vergogna di vivere in mezzo a gente di m*** come voi che siete capaci di fare questo- ha scritto la ragazza su Facebook.- Stamattina, non volendo, seguendo un cattivo odore con un'amica, abbiamo scoperto nelle vasche al campo sportivo cani con le zampe amputate e con dei polli vicino: il che che vuol dire che li avete puniti perchè hanno rubato un pollo per fame. Tagliando le zampe sono morti in quel centimetro di acqua, annegando", ha osservato la giovane. Indignazione nel web e non solo per l'orrenda vicenda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento