Lungomare, blitz del consigliere Santoro: "Panchine e arredi nel degrado"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Il consigliere d’opposizione Dante Santoro ha effettuato un sopralluogo sul Lungomare di Salerno, denunciando lo stato di degrado e rimarcando la situazione fatiscente di panchine ed arredo urbano:

“L’ amministrazione delle vergogne sta facendo sprofondare il lungomare di Salerno in uno stato pietoso di degrado. Addirittura decine di panchine rotte e pericolanti aspettano da anni una semplice riparazione – il consigliere Santoro incalza -  Abbiamo segnalato questa situazione incresciosa a chi di competenza ed attiviamo il nostro fiato sul collo per chiedere dignità per il nostro fronte mare ed ottenere il “miracolo” della riparazione delle panchine . Il fronte mare di Salerno dovrebbe essere la prima fonte di ricchezza e l’orgoglio della nostra città, invece è preda di abbandono ed incuria a causa dell’ inettitudine e del disamore di chi ci governa. Continuiamo la nostra battaglia per chiedere di rispettare e valorizzare il fronte mare”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento