menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz a Serre, nei guai un imprenditore bufalino per illeciti ambientali: il sequestro

I reflui venivano stati smaltiti anche in altri terreni vicini alle vasche aziendali per lo stoccaggio degli insilati

Blitz dei carabinieri a Serre: i militari e il Nucleo Guardie Ambientali hanno accertato che da tempo un imprenditore puliva i paddocks in cui erano presenti 150 bufale, smaltendo le deiezioni nei terreni limitrofi.

La scoperta

Come se non bastasse, i reflui venivano stati smaltiti anche in altri terreni vicini alle vasche aziendali per lo stoccaggio degli insilati. A seguito dello stoccaggio di ingenti quantitativi di insilato e bacche di pomodoro, anche il percolato prodotto a seguito dei processi di maturazione, a causa dell’assenza di un idoneo sistema di caditoie, ruscellava sino a raggiungere i sottostanti terreni dove, dopo aver formato delle vistose chiazze, veniva assorbito producendo un diffuso fenomeno di inquinamento. Sono scattati, dunque, i sigilli all'area interessata alle violazioni, mentre il responsabile è stato denunciato per illecito smaltimento e realizzazione di depositi incontrollati di rifiuti speciali non pericolosi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento