rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca

Una macchia nel derby Salernitana-Napoli: tifosa aggredita all'ingresso

Aveva chiesto una informazione ed era in compagnia del fidanzato. All'ingresso del settore Distinti dello stadio Arechi, c'è stata una colluttazione e sono volati schiaffi. La ragazza, tifosa del Napoli, è stata soccorsa dai sanitari e medicata. Il suo aggressore è stato identificato

C'è una macchia nel derby: è quella della vergogna e il protagonista è un isolato facinoroso. La malcapitata, invece, è una ragazza, tifosa del Napoli. La donna aveva chiesto una informazione ed era in compagnia del fidanzato.

I dettagli

All'ingresso del settore Distinti dello stadio Arechi, c'è stata una colluttazione e sono volati schiaffi. La ragazza è stata soccorsa dai sanitari e medicata. Il suo aggressore è stato identificato. Non ci sono stati contatti tra le opposte fazioni: gli ultras della Salernitana hanno sostenuto la propria squadra e srotolato uno striscione di solidarietà, rivolto alla Sicilia flagellata dall'alluvione. Ha retto bene il servizio d'ordine, per il quale sono stati utilizzati 300 agenti. Un gruppetto di tifosi del Napoli, che aveva raggiunto i gradoni del settore Distinti, anello superiore, è stato protetto con un cordone di stward e di agenti del Reparto Celere, che hanno creato una zona cuscinetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una macchia nel derby Salernitana-Napoli: tifosa aggredita all'ingresso

SalernoToday è in caricamento