rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Salvato e multato un diportista salernitano a sud di Capri

L'uomo, partito da Minori alla volta di Punta Licosa, aveva smarrito la posizione. Salvato e sanzionato per aver navigato senza attrezzature di sicurezza a oltre 3 miglia dalla costa

Diportista soccorso e salvato dagli uomini della guardia costiera della capitaneria di porto di Salerno. E' accaduto questa mattina nelle acque a sud dell'isola di Capri. Un diportista di Minori è stato salvato dieci miglia a sud dell'isola. Secondo quanto si è appreso intorno alle 10 e 30 di questa mattina la sala operativa della guardia costiera di Salerno ha ricevuto una segnalazione da telefono cellulare proveniente da una imbarcazione di circa sei metri di lunghezza: il conducente aveva spiegato di non riuscire più a localizzare la sua posizione in mare e di non avere riferimenti dalla costa. Partito da Minori, era diretto a Punta Licosa.

I militari si sono quindi messi all'opera e hanno chiesto al gestore telefonico collaborazione per individuare l'origine del segnale del telefono cellulare. L'uomo aveva spiegato di non avere a bordo una radio. Una motovedetta della guardia costiera di Salerno e una della guardia costiera di Agropoli si sono quindi messe alla ricerca dell'imbarcazione.

Nel frattempo il diportista era riuscito ad affiancare una barca con a bordo turisti stranieri e, nonostante le difficoltà legate alla lingua, è riuscito quindi a fornire una posizione risultata essere approssimativamente a sud di Capri. Dieci miglia a sud, per la precisione: è qui che la guardia costiera lo ha soccorso e scortato a terra, dove è stato però sanzionato per aver effettuato la navigazione oltre le 3 miglia senza le dotazioni di sicurezza previste.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvato e multato un diportista salernitano a sud di Capri

SalernoToday è in caricamento