menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una foto della manifestazione (Fotoreporter Gambardella)

Una foto della manifestazione (Fotoreporter Gambardella)

Musica e preghiere con la GMG di Salerno e la diretta con Cracovia

Il piazzale della Parrocchia "Maria Santissima del Rosario" ha accolto tantissimi ragazzi, come disposto dall'Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno

Migliaia giovani dal Sud Italia, sabato, hanno vissuto la lunga notte di musica, spettacolo, testimonianze e solidarietà insieme, ascoltando Papa Francesco da Cracovia. Salerno è stata in diretta con la GMG di Cracovia, con la Giornata mondiale della gioventù in programma in città. Il piazzale della Parrocchia “Maria Santissima del Rosario” ha accolto tantissimi ragazzi, come disposto dall’Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno, con il patrocinio del Comune di Salerno.

Come sottolineato dall’arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno, Luigi Moretti: "La GMG è una luce che si incunea nel buio di una società in cui si segnalano violenza, morte, paura, ed è proprio questa luce a rischiarare, a rompere il buio. Abbiamo pensato di creare l’evento di Salerno, per permettere a tante persone che non sono andate alla GMG di parteciparvi e viverne il profondo valore".  All'urlo di "Chi non salta non ci crede eh, eh!", i ragazzi hanno cominciato a scatenarsi con slogan e canti. Degustazioni, musica e giochi, quindi, hanno animato la serata che ha sprigionato un grande entusiasmo ed una profonda ricerca di fede e gioia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento