menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da 37 anni in lista per avere casa: la storia della signora Palma

Si chiama Palma Adinolfi, ha 59 anni ed ha scritto alla redazione di Salerno Today per chiederle di dare voce al proprio disagio. Convive con una malattia che le intrappola gli arti inferiori ma lotta per avere un alloggio popolare

Ha 59 anni e ne ha trascorsi più della metà a fissare la graduatoria per l'assegnazione degli alloggi popolari. La signora Palma da 37 anni spera in un futuro migliore, in un tetto, "perché prima o poi dovrà toccare a me". Ha scritto a Salerno Today chiedendole di dar voce al proprio disagio. La signora Palma Adinolfi rivolge un appello all'Istituto Autonomo Case Popolari. "Non chiedo di passare davanti a nessuno, ci mancherebbe - dice con garbo e grande dignità - chiedo solo di conoscere e capire i criteri di assegnazione. Vorrei che qualcuno potesse spiegarmi quanto tempo dovrò attendere ancora. Partecipo ai bandi, sono sempre in lizza per ottenere l'alloggio e poi scivolo giù e devo ricominciare".

E' disabile: una malattia invalidante le intrappola gli arti inferiori ma la sua lotta è continua, incessante, carica di speranza. Per evitare l'insidia della solitudine, trova affetto e accoglienza ogni mese presso parenti: "Una volta a Nocera Inferiore, una volta a Cava de' Tirreni, poi a Salerno. Casa mia, però, quando l'avrò?".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento