Maltempo in Costiera, disagi per la viabilità e danni all'agricoltura

Inoltre, i terrazzamenti sono compromessi un po' ovunque a causa di frane e smottamenti. Coldiretti Salerno e Consorzio di tutela limoni costa d'Amalfi igp stanno monitorando la situazione

Disagi in Costiera anche nel giorno della Vigilia, a seguito degli smottamenti e delle frane per il maltempo che hanno interessato la zona e, in particolare, la strada statale 163 “Amalfitana”. In corso, gli interventi per il ripristino dei piani viabili di competenza Anas e la messa in sicurezza dei versanti, delle ripe e dei costoni.

I disagi oggi

Dalle ore 12 di oggi 24 dicembre Anas ha disposto il transito ai soli veicoli con massa inferiore a 3,5 tonnellate dei residenti, nonché ai mezzi di soccorso o impegnati nell’emergenza tra il km 35,330 (innesto SP2 del Valico di Chiunzi) ed il km 49,700 (bivio per Raito). Nonchè il transito ai soli veicoli con massa inferiore a 3,5 tonnellate, tra il km 12,270 (bivio Montepertuso) ed il km 31,240 (innesto ex SS 373 bivio per Ravello).

Le altre chiusure

Sono stati, inoltre, chiusi dei tratti compresi tra il km 45,500 ed il km 45,700 e tra il km 27,300 ed il km 27,500, permanendo quella già imposta nel mese di dicembre tra il km 39,300 ed il km 40,100. Sulla statale 163 “Amalfitana” permane l’istituzione dei sensi unici alternati, regolati da impianti semaforici, tra il km 17,750 ed il km 17,850, tra il km 37,800 ed il km 38,200 e tra il km 48,100 ed il km 48,300. In relazione ai servizi emergenziali del Comune di Cetara, il sindaco della cittadina, quale massima autorità di protezione Civile sul territorio, potrà disporre, dove occorresse, apposite deroghe, salvo verificare le condizioni  meteo e di stabilità versanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I danni all'agricoltura

Tra gli altri danni del maltempo in Costiera, quello delle colture. Devastata la Costiera amalfitana. Circa il 15 per cento dei limoneti è andato perso. I terrazzamenti sono compromessi un po' ovunque a causa di frane e smottamenti. Coldiretti Salerno e Consorzio di tutela limoni costa d'Amalfi igp stanno monitorando la situazione con le loro strutture operative, per valutare i danni.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Tragedia sul treno Piacenza-Salerno: tre campi di calcio intitolati a Ciro, Enzo, Peppe e Simone

Torna su
SalernoToday è in caricamento