menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale di Salerno

L'ospedale di Salerno

Ruggi d'Aragona, disagi al servizio navetta: la denuncia di un lettore

La vettura utilizzata per il trasporto di anziani e disabili (una Fiat Doblò) sembra essere troppo piccola e poco attrezzata per questo tipo di servizio. Si auspica un intervento della direzione generale dell'ospedale

Il servizio navetta, che collega il parcheggio con le varie entrate dell’azienda ospedaliera “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, crea qualche disagio soprattutto alle persone anziane. La vettura utilizzata per il trasporto (una Fiat Doblò), infatti, sembra essere troppo piccola e poco attrezzata per questo tipo di servizio. A segnalarcelo è un nostro lettore: “Mia nonna va a fare delle visite di controllo alla Torre Cardiologica e siccome non può camminare molto di solito inizialmente ci facevano entrare dall'ingresso dei dipendenti. Io, quindi, la facevo scendere e me ne andavo. Adesso, invece, bisogna parcheggiare la macchina nel parcheggio e usufruire della navetta per raggiungere il reparto. Ma il problema è che la navetta ha anzitutto un’ entrata scomodissima, soprattutto per gli anziani, e poi non ha spazio nemmeno per 4 persone. Quindi – sostiene - è un servizio totalmente inutile. Un anziano o una persona con problemi non può assolutamente salire sopra e nemmeno aspettare 5/10 minuti in mezzo alla strada tra un giro di navetta ed un altro. È una situazione esasperante”.

A seguito della segnalazione del nostro lettore auspichiamo che la direzione generale del Ruggi, da sempre attenta a questo tipo di problematiche, intervenga il prima possibile per risolverle nell’interesse soprattutto dei suoi pazienti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento