rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Centro Storico / Via Santa Maria della Consolazione

Discarica abusiva Canalone scoperta dai vigili urbani

Rifiuti e materiale ingombrante sulla strada: pericolo per la salute pubblica in quanto erano presenti siringhe usate e topi che giravan tra i rifiuti. La zona è stata ripulita e bonificata

Un'altra discarica abusiva è stata scoperta dagli uomini della polizia municipale, agli ordini del capitano Eduardo Bruscaglin. Gli agenti municipali sono intervenuti questa volta in località Canalone, precisamente in via Santa Maria della Consolazione. Sulla strada era stata creata una vera e propria discarica con l’accumulo di ingenti quantitativi di rifiuti e di materiale classificato come ingombrante.

Tale situazione costituiva una condizione di alto degrado della zona e pregiudizievole dal punto di vista igienico - sanitario, data anche la presenza di topi ed animali infestanti, nonché l’accumulo di numerosissime siringhe usate da tossicodipendenti. La zona è stata quindi ripulita e bonificata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica abusiva Canalone scoperta dai vigili urbani

SalernoToday è in caricamento