menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento del sequestro (foto carabinieri compagnia Mercato San Severino)

Un momento del sequestro (foto carabinieri compagnia Mercato San Severino)

Discarica abusiva Siano, sequestro e denunce

Una discarica abusiva sorta in un'area di 700 metri quadrati è stata scoperta e posta sotto sequestro dai carabinieri. Tre persone sono state denunciate. L'area è di proprietà del comune di Bracigliano, che l'ha ora in custodia

Stavano abbandonando pneumatici dismessi in un terreno comunale, adibito a discarica abusiva, ma sono stati sorpresi e denunciati dai carabinieri: è accaduto a Siano, nei pressi della strada provinciale 22. A renderlo noto i carabinieri della compagnia di Mercato San Severino, agli ordini del capitano Rosario Basile. I due, 34enni, entrambi di Siano e disoccupati, stavano abbandonando pneumatici in un terreno di proprietà del comune di Bracigliano.

Nel corso delle indagini i militari hanno scoperto che tale terreno era stato arbitrariamente occupato da una terza persona, 68 anni, uomo, di Siano, che è stato denunciato per invasione di terreni e realizzazione e gestione abusiva di discarica di rifiuti anche pericolosi in concorso con i predetti. L'area, di circa 700 metri quadrati, del valore di oltre 50mila Euro, è stata sequestrata ed affidata in custodia al comune di Bracigliano.

 

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento