Estate 2016, bagnanti e turisti a zig zag tra le discarche della litoranea

L'area più degradata è sicuramente quella che fa parte del comune di Pontecagnano Faiano: a pochi metri dagli stabilimenti balneari, infatti, sono spuntare una serie di micro e macro discariche a cielo aperto

Una foto della litoranea (Foto Gambardella)

 Nonostante l’estate sia ormai arrivata, maltempo permettendo, una delle zone più frequentate da bagnanti e turisti è invasa da cumuli di rifiuti di ogni genere. Stiamo parlando della strada Litoranea, che collega il capoluogo con tutti gli altri comuni della zona sud della provincia fino a Capaccio Paestum. In particolare, l’area più degradata è sicuramente quella che fa parte del comune di Pontecagnano Faiano: a pochi metri dagli stabilimenti balneari, infatti, sono spuntare una serie di micro e macro discariche a cielo aperto che, oltre a sporcare l’ambiente, con il primo caldo estivo emettono odori nauseabondi nell’area. Scenario simile anche nei giardinetti che si affacciano sulla spiaggia, dv si presenti sacchetti di spazzatura, bottiglie di vetro e altro materiale da risulta vicino alle panchine e tra le giostre riservate ai bambini.

L’auspicio di residenti e bagnanti è che il decoro torni presto a caratterizzare anche questa parte della città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento