rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Centro

Choc a Mercato San Severino: disoccupato si prende a sprangate

Un terribile gesto di disperazione che suscita i brividi, quello avvenuto dinanzi al Municipio di Mercato San Severino

Si è preso a sprangate da solo, fino a cadere a terra svenuto, G.T., un disoccupato residente nella frazione di Corticelle, a Mercato San Severino. L'uomo, recandosi al Comune, ieri mattina, per incontrare il sindaco ed esporgli la sua grave condizione economica per la mancanza di lavoro, venuto a sapere che il primo cittadino non era in sede in quel momento, ha afferrato una sbarra di ferro nelle vicinanze ed ha iniziato disperatamente a colpirsi.

Dinanzi agli occhi sbigottiti dei passanti, dunque, l'uomo, caduto a terra privo di sensi per le sprangate, è stato immediatamente soccorso dal 118 e condotto all'ospedale di Fucito: per fortuna, G.T. non ha riportato fratture al cranio, ma solo forti traumi contusivi e ferite. Sotto choc l'intera comunità di Mercato San Severino per l'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Choc a Mercato San Severino: disoccupato si prende a sprangate

SalernoToday è in caricamento